testata ridotta

  "Hanc marginis exiguitas non caperet."  

La Carta

...e questa volta il margine c'è sul serio!

Qualche volta, dell'inchiostro viene indebitamente sprecato. In questa pagina trovate gli sprechi perpetrati per causa nostra.


Novembre 2008 - La pubblicazione di Rudi Ludi

Nella stessa serata di gala in cui Rudi Simmetrie vinceva la Speciale Segnalazione della Giuria nell'ambito del Premio Peano 2007, la redazione di RM è riuscita a celebrare un altro evento: il secondo libro di Rudi Mathematici ha visto la luce esattamente il 20 novembre 2008, ovvero proprio lo stesso giorno in cui il suo fratello maggiore veniva festeggiato e premiato in pompa magna.

A differenza di quanto accaduto per il nostro primo libro, il contenuto di Rudi Ludi è inedito. Anche in RL si trova una sorta di alternanza tra capitoli di natura storica e capitoli più teorici; e anche se qualcuno di quei temi ha fatto a suo tempo la comparsa in articoli della rivista, non è comunque più riconoscibile, perché è stato riscritto integralmente.
Rudi Ludi non è quindi una collezione di articoli, ma è stato pensato e scritto come un'unica storia, un'avventura di viaggio.

Inoltre, Rudi Ludi racconta le vite dei matematici che hanno fondato la Teoria dei Giochi e spiega le basi essenziali di quella teoria; mostra le similitudini e le differenze tra due diverse teorie; e gli piacerebbe far ricordare l'atmosfera dei dialoghi che da Platone a Galileo sono l'artificio narrativo della scienza. Infine - e questo non è certo l'obiettivo meno sentito - vorrebbe essere un libro divertente, che racconta un viaggio, un'avventura, le chiacchiere, le manie e le sciocchezze dei protagonisti i quali - sia detto per inciso - assomigliano molto agli autori.

Ad arricchire il tutto, RL contiene una prefazione di Silvia Treves, nostro editor ed editore, e l'introduzione scritta da Michele Emmer, che non ha bisogno di presentazioni. Cliccando su questo link potete leggere in anteprima prefazione e introduzione.

La CS_Libri è la casa editrice che, recidiva, lo ha pubblicato, pur essendo già passata nella tormenta dell'edizione di Rudi Simmetrie. Purtroppo la CS libri ha dovuto chiudere come libreria indipendente e si sta ancora riprendendo come casa editrice, però il libro può ancora essere acquistato presso la Libreria degli editori piemontesi, Via S. Tommaso 18 angolo via Bertola a Torino.

           Torna all'inizio


Maggio 2008 - Su "Le Scienze"

Le Scienze, la rivista regina della divulgazione scientifica italiana, quella che ha in passato ospitato nomi quali Martin Gardner, Douglas Hofstadter, Ian Stewart e altri, ha di nuovo uno spazio per la matematica ricreativa. Per quanto impossibile possa sembrare (almeno a noi), quello spazio è stato affidato proprio a Rudi Mathematici. In attesa che qualcuno si accorga dell'errore, potete vedere qui a sinistra la copertina del primo numero che ci annovera tra i collaboratori, con tanto di link (che noi speriamo funzioni in eterno) all'editoriale del Direttore Scientifico che ci cita.

A destra, per memoria storica e completezza d'informazione, riportiamo anche la prima rappresentazione grafica della Redazione (nella realtà siamo tutti molto più belli, ma non volevamo farlo sapere in giro) con immancabili birre.

Sembra poi che i signori di Le Scienze (che ovviamente non hanno davvero capito con chi hanno a che fare) ci abbiano assegnato persino un blog sul sito ufficiale. Se passate da quelle parti, siateci complici: fate finta che vi piaccia e lasciate commenti entusiasti sull'amabilità dei tenutari...


           Torna all'inizio


Agosto 2007 - La Pubblicazione di Rudi Simmetrie

Non è necessario comprare Rudi Simmetrie, basta fare così: andate nella pagina "Archivio" di questo sito e scaricatevi i numeri RM068, RM069 e RM070, e da qui estraete i corrispondenti PM (Paraphernalia Mathematica): sono la tripletta dedicata alla Teoria dei Gruppi (A che Punto è la Notte?).

Indi proseguite senza tema e procedete con la medesima operazione nei confronti di RM071, RM072, RM073, RM074 e RM088: avrete così collezionato anche tutti i PM relativi alle Simmetrie ((non troppo) Evidenti Ragioni di Simmetria).

Fatto questo, dovreste poi procedere a fare il download di RM069 (sì, lo sappiamo che è già nell'elenco di prima, ma voi ve ne scorderete di sicuro, durante l'azione di scarico), dove c'è il compleanno dedicato ad Evariste Galois (Group Fiction), RM082 per quello di Hermann Weyl (Difficile come contare fino a dieci), RM088 (uffa... sì, lo sappiamo, anche questo è già elencato... ma dobbiamo ripeterci sempre?) per la celebrazione di Andrè Weil (Figura e Sfondo) e infine RM097, che contiene il compleanno di H.S.M. Coxeter (Hamburger e Portaerei).

A questo punto avrete quasi interamente il contenuto del libro. Quel poco che rimane ci pare superfluo elencarlo, ma, ovviamente, quel che davvero vi manca è un autentico pezzo da collezione. La tiratura era così limitata che se dovessimo firmare dediche su tutte le copie, ci metteremmo comunque meno di mezza mattinata. Ricordatevelo, visto che ormai tutte le copie sono state vendute.

Poi, avreste avuto sempre sotto gli occhi i nomi "veri" della Redazione di RM, e se questo vi sembra poco è perché non vi rendete conto che siamo così vanitosi da essere disposti a pagare una cena (vabbè, una cena forse no... diciamo una birra) a chiunque ci si presenti davanti mostrando una preziosa prima edizione di Rudi Simmetrie.

E poi, diamine... non sarà mica possibile che dobbiamo davvero spiegare a degli amanti della matematica la differenza tra reale e virtuale, tra tangibile e intangibile, tra infinito in potenza e infinito in atto?

Ah, che occasione incredibile, avete perso. E pensare che sarebbe bastato fare un salto sul sito della CS_Libri per rientrare in una cerchia così ristretta ed esclusiva che neppure quelli che vanno al Billionaire di Briatore se la possono sognare. Però ormai è troppo tardi, il libro è tutto esaurito non si può più acquistare.

Questo libro ha vinto il Premio Peano 2007 (Segnalazione Speciale della Giuria): evidentemente, deve esserci stato un errore. E quando ci sono degli errori, filatelia insegna, bisogna correre ad intercettarli, prima che vengano corretti. Ve lo ricordate il Gronchi Rosa con la cartina sbagliata del Perù? Stessa roba. Ah, che peccato esservelo perso...

           Torna all'inizio



Ottobre 2005 - Verso le stelle con "Coelum"

In questo mese è iniziata la collaborazione di RM con Coelum, destinata a durare a lungo. La nota rivista di astronomia ci ha riservato l'intera pagina 82, l'ultima del giornale, rinnovando così una tradizione delle riviste scientifiche che spesso hanno dedicato l'ultima pagina alla matematica ricreativa. Saremo presenti per più di due anni, fino a Novembre 2007.

In questa pagina siamo stati chiamati a presentare, più o meno esplicitamente, problemi e quesiti di matematica, preferibilmente se attinenti all'interesse degli astrofili. Risolvere il problema non rimaneva senza premio: si rischiava di vincere un abbonamento semestrale alla rivista, e non solo la gloria come d'uso in RM.

Nel forum di Coelum abbiamo ancora in gestione un'intera sezione che si chiama proprio come noi, "Rudi Mathematici", dove si continua a parlare di matematica, e nel sito ufficiale della rivista sono archiviate tutte le pagine 82 di Coelum (beh, almeno quelle che abbiamo scritto noi), e con esse le soluzioni.

           Torna all'inizio


Settembre 2005 - Grazie a "LN Libri Nuovi", Rudi Mathematici è frase stampata su carta

Una splendida rivista di recensioni librarie (Libri Nuovi, trimestrale edito in Torino) accondiscende all'idea di pubblicare alcune nostre cose. Max e Silvia, curatori della rivista, accettano di pubblicare, in LN35, un articolo nostro intitolato "Basta che non sembri matematica".

È il primo articolo di RM pubblicato su carta e anche il primo a non essere pubblicato su un numero vero e proprio di RM. Ne seguiranno altri: alcuni inediti, altri no.

           Torna all'inizio

Home

 

RM La Rivista

La Voglio per Mail

Archivio

Index Mundi

Bookshelf

La Carta  

Getting Started

La Redazione

Storia di RM

RemoMabilia

Memento

Links

[©opyright]

I Libri

Tutto quello che volete sapere sui nostri best sellers:

Rudi Ludi e Rudi Simmetrie.

Le riviste

Le collaborazioni saltuarie e non dei Rudi Mathematici con


Le Scienze, Coelum astronomia e Libri Nuovi.